Blog

  • Home
  • Blog
  • Una spada medievale nel centro di Aalborg

Una spada medievale nel centro di Aalborg

  • di Kyoko Mino
  • 11 Feb 2019 alle 23.18

Focus Cronaca archeologica ritrovamento

Forgiata con uno sguscio

Jannic Vestergaard e Henning Nøhr, dopo aver effettuato la scoperta, avevano contattato il Museo storico dello Jutland settentrionale. Dopo un’attenta analisi, l’archeologo Kenneth Nielsen ha concluso che è di origine medievale del XIV secolo. La spada era semplicemente per terra, sopra allo strato più antico di pavimentazione di Algade, una delle strade in centro. «Qui le scoperte indicano in generale il 1300, quindi la spada deve essere finita per terra in quel secolo», ha detto Nielsen. La spada ha un “livello di lavorazione estremamente alto”, con dettagli che solo i fabbri altamente qualificati potevano creare. Tra questi vi era lo sguscio, una scanalatura longitudinale progettata per ridurre il peso dell’arma, che è lunga 1,1 m e pesa poco più di 1 kg.

Persa nel fango

Le spade erano oggetti costosi nel Medioevo, e solo i più benestanti come i nobili potevano permetterseli. È sorprendente averne trovata una in una normale strada cittadina: per tradizione per i guerrieri venivano sepolti con le loro armi. Secondo Nielsen, la spada potrebbe essere stata persa sotto violenti disordini, dato che il 1300 fu un periodo di instabilità nella storia danese con una serie di lotte di potere interne. «La spiegazione migliore che possiamo dare è che il proprietario fosse stato sconfitto in una battaglia e che, nel tumulto, la spada cadde nello strato di fango della strada. Ora ci sarà un intervento di conservazione e poi verrà esposta nel Museo Storico di Aalborg, che si trova proprio nella strada di Algade dove la spada venne persa secoli fa.

Links and Media

Altri Articoli