Blog

  • Home
  • Blog
  • Area archeologica di Ostia Antica diventa patrimonio europeo

Area archeologica di Ostia Antica diventa patrimonio europeo

  • di Grazia Pattumelli
  • 31 Mar 2020 alle 23.57

Ostia Antica Patrimonio Europeo

Condividi:
(ANSA) - BRUXELLES, 31 MAR - L'area archeologica di Ostia Antica diventa patrimonio storico e culturale europeo. Lo ha annunciato la Commissione Ue, che ha insignito del 'Marchio del patrimonio europeo' dieci siti dell'Unione, dalla Polonia al Portogallo. Questi luoghi "offrono a tutti i cittadini europei una grande possibilità di avvicinarsi al loro patrimonio culturale e rafforzare il proprio sentimento di appartenenza all'Ue", ha dichiarato in una nota la commissaria europea responsabile per la cultura, Mariya Gabriel.
I siti sono stati selezionati da una giuria di esperti indipendenti. Con l'aggiunta dei 10 di oggi, salgono a 48 i luoghi detentori del marchio europeo, fra i quali figurano anche il Forte di Cadine (Trento) e il Museo casa Alcide de Gasperi (Pieve Tesino). A differenza di quelli patrimonio mondiale Unesco, questi siti (la cui selezione è cominciata nel 2013) sono considerati importanti per la storia e la cultura europea, non solo dal punto di vista estetico. (ANSA).

Links and Media

Altri Articoli