Sepolcri Repubblicani in via Statilia

  • tipologia:
    Sepolcro / Tomba
  • quota:
    45m
  • anno:
    100 a.C
  • epoca:
    Repubblicana


Condividi:

Sepolcri Repubblicani in via Statilia

All'incrocio di via Statilia, furono rinvenuti nel 1916 alcuni sepolcri Repubblicani, risalenti al 100 a.C. circa e interrati nel secolo successivo.
Il più antico consta di una facciata a blocchi di tufo in cui si apre una porta centrale, fiancheggiata da due scudi rotondi ricavati dai blocchi della facciata.

La piccola camera funeraria, tagliata in parte nella roccia, è coperta da una volta irregolare in "opus cementicium", istoriata con i nomi dei proprietari.

Più recenti (inizio del I sec. a.C.) sono gli altri sepolcri attigui e il colombario.

Il complesso è interessante: si segue molto bene il passaggio dalla tipologia della tomba a camera a quella del monumento isolato.
Sepolcri Repubblicani in via StatiliaSepolcri Repubblicani in via StatiliaSepolcri Repubblicani in via StatiliaSepolcri Repubblicani in via Statilia

Tour per i Soci

News