Eremo Santa Croce

  • tipologia:
    Eremo
  • quota:
    683m
  • anno:
    0
  • epoca:
    Medioevale


Condividi:

Eremo Santa Croce

Dopo lo scioglimento della Congregazione degli Eremiti di Monteluco avvenuta nel 1795, non è chiaro se questo eremo entrò a far parte dei beni dell'ospedale di San Carlo dei Proietti o degli Esposti.

Nel Catasto Gregoriano risulta di proprietà di Carlo Ancajani del fu Francesco.

Nella visita del 1856 era di proprietà di Francesco Feliziani, Francesco Rossi e Luigi Frascherelli. Fu poi acquistato da Pio Mingazzini ed in seguito da G. Battista Leonetti.
La Famiglia Leonetti Luparini ha origine da Gio.Battista Leonetti (1811-1891), nobile di Cascia, che si trasferì a Spoleto nel 1820. Questi sposò Elena Luparini dalla quale ebbe un figlio Luigi Leonetti Luparini (1836-1877) che dette origine alla discendenza dei Leonetti Luparini.

Del primitivo eremo non resta alcuna testimonianza.

nuova immagine

Indirizzo:
Località Monteluco, 18, 06049 Spoleto PG, Italia

Tour per i Soci

News