Eremo San Pietro Parenzi

  • tipologia:
    Eremo
  • quota:
    760m
  • anno:
    516
  • epoca:
    Medioevale


Condividi:

Eremo San Pietro Parenzi

Uno dei pochissimi eremi che era di proprietà privata concesso fin dal '600 alla nobile famiglia Parenzi, la quale si presume discenda dal santo martire Pietro Parenzi, morto ad Orvieto nel 1179, e a cui fu dedicato quest'eremo dal cav. Francesco Parenzi (1608).


Nel 'Catasto Gregoriano' risulta di proprietà di Giovanni Parenzi del fu Pietro Gelio. Nel fondo del piccolo fabbricato si vede ancora, scavata nella massa della roccia, una grotta con tre croci scolpite nella sua parete di fondo, ed ai lati di questo ambiente altri due piccoli vani che certamente costituivano l'eremo primitivo.


Gli sovrasta, disposto e raccolto su di una alta balza rocciosa, il silenzioso recinto che raccoglie nell'ultimo e sereno riposo i frati del santuario francescano


Eremo S. Pietro ParenziEremo S. Pietro ParenziEremo S. Pietro ParenziEremo S. Pietro ParenziEremo S. Pietro ParenziEremo S. Pietro ParenziEremo S. Pietro ParenziEremo S. Pietro Parenzi

Indirizzo:
Località Monteluco, 18, 06049 Spoleto PG, Italia

Tour per i Soci

News