Ipogei

Ipogei

In questa pagina sono riportate tutte le schede dei sotterranei presenti sul nostro sito.

Ovviamente si tratta di una lista non completa e che viene aggiornata ed integrata periodicamente. Basti pensare che una recente stima sugli ipogei presenti a Roma, e ovviamente parliamo dei soli sotterranei di interesse archeologico, all'interno della cinta urbana delle mura aureliane, ne ha riportate oltre 250 unità.

Sarà nostra cura e nostro dovere integrare le schede dei sotterranei, al fine di fornire ai nostri Soci e ai navigatori del nostro sito, una documentazione il più possibile completa ed esaustiva possibile.

Acquedotto della Selvotta
L'arrivo dell'acquedotto, dove si formava il bacino

Acquedotto della Selvotta

L’acquedotto conosciuto come 'della Selvotta' o 'del Fosso degli Olmetti' fa parte di un sistema di numerosi condotti idraulici di epoca etrusca che vennero realizzati nella zona intorno a Veio e che venenro studiati con tecniche di indagine speleo archeologiche..

Acquedotto Vergine
Sotto villa Borghese, le radici degli alberi sono penetrate nello speco.

Acquedotto Vergine

Unico acquedotto romano ad essere funzionante, ancora dopo venti secoli, anche se solo per l’alimentazione di quasi tutte le più imponenti e grandiose fontane della zona del centro...

Auditorium di Mecenate
Panoramica attuale dell'Auditorium.

Auditorium di Mecenate

La scoperta dell'Auditorium di Mecenate avvenne casualmente nel 1874 nel corso dei lavori per l'apertura della nuova via Merulana e dell'adiacente Largo Leopardi (nella zona precedentemente occupata dalla Villa Caetani).

Basilica Costantiniana di S.Agnese

Basilica Costantiniana di S.Agnese

Il primo edificio, in ordine cronologico, del complesso monumentale di S. Agnese, è la basilica costantiniana, di cui oggi sopravvivono solamente alcuni imponenti ruderi, visibili principalmente dal retro del complesso, ovvero da Piazza S. Annibaliano.

Esplorazioni