Fontana della Galera

Fontana della Galera
Fontana della Galera

Forse la fonta­na più spettacolare del Vaticano è proprio quella della Galera. Anche la meno conosciuta dei Giardini Vaticani, è il risultato di tre secoli di elaborazioni ed interventi. Solo oggi appare in tutta la sua "fantasticheria": uno scenografico galeone che spara zampilli e getti d'acqua dai suoi cannoni, una vera e propria nave dei sogni curata in tutti i minimi particolari, da fare la gioia di grandi e piccini. Anche se appartata, è stata molto amata dal pontefice Maffeo Barberini, futuro papa Urbano VIII, che la celebrò con questo elegante distico latino: "Bellica Pontificem non fundit machina flammas/ Sed dulcem belli qua perit ignis aquam", che così si può tradurre: "La macchina da guerra dei papi non spara fiamme, bensì la dolce acqua che della guerra spegne il fuoco".

Esplorazioni