0.0/5 di voti (0 voti)
Alla scoperta del tesoro di Priamo

Alla scoperta del tesoro di Priamo

Schliemann aveva testa grossa e gambe corte, era egocentrico, avaro, aveva però un cervello finissimo e un talento unico per le lingue. Divenne grande commerciante, ricco a tal punto da poter condurre a sue spese tutti i suoi scavi. Maniaco di Omero, decise di scavare i luoghi dove questi colloca le gesta dei suoi eroi: in primo luogo Troia. Per presentarsi al mondo scientifico, arrivò a comprarsi la laurea. I grandi scavi di Schliemann sono Troia, Micene, Tirinto ma il personaggio salì alla ribalta internazionale e suscitò durissimi attacchi, polemiche, ammirazione per gli scavi di Troia. Non fece ricerche su basi scientifiche, ma seguì testardamente le tracce dell'Iliade e su tale fragile base il suo intuito lo portò a scoperte sensazionali.

Dettagli

  • Autore: Philipp Vandenberg
  • Editore: Piemme
  • Anno: 1996
  • ISBN-13: 9788838424373
  • Lingua: Italiano
  • Tipo: Libro
  • Pagine: 408
  • Formato: pdf

Esplorazioni